Dionisiache, fino al 4 Settembre a Segesta


In scena dall'1 luglio al 4 settembre il "Calatafimi Segesta Festival": teatro, comicità e grandi opere per una stagione che guarda alle identità culturali della terra di Sicilia

"Dionisiache" in scena: Segesta e il teatro delle identità

Il Teatro antico di Segesta, tra tesori antichi e suggestioni contemporanee, riapre al pubblico per una manifestazione dedicata alle identità culturali siciliane e alle giovani compagnie teatrali: è il "Calatafimi Segesta Festival", in programma fino al 4 settembre. Il festival, per la riconfermata direzione artistica diNicasio Anzelmo, si svolge tra il Teatro Antico e la città di Calatafimi e comprende oltre quaranta spettacoli (visualizza il calendario) che vedranno alternarsi artisti, orchestre e musicisti da ogni parte della Trinacria. Spazio a protagonisti del calibro di Enrico Montesano, che presenta il 30 luglio lo spettacolo "Vita Semiseria di un Comico", Teresa Mannino, in scena il 4 agosto con "Le Sirene Scilla e Cariddi", Salvo Piparo, e molti altri ancora. Come da tradizione andranno in scena anche le rappresentazioni teatrali dei grandi classici. Dalla "Mostellaria" di Plauto, per la regia di Giancarlo Sammartano in programma il 21 e il 23 luglio, a "Fedra" di Seneca, in programma il 31 Luglio e "Medea" di Euripide, di Nicasio Anzelmo, in programma dal 5 al 7 agosto al Teatro Antico. Tra gli appuntamenti in cartellone, inoltre, lo spettacolo promosso dall’associazione nazionale magistrati di Trapani e dedicato ai giudici Falcone e Borsellino, in programma il 19 luglio al Teatro Antico. Gran finale il 4 settembre con la serata dedicata alla II edizione del "Premio Cendic Segesta" per la drammaturgia. Un Festival in simbiosi col territorio, capace di dare «quell'impronta che rende l'intero tessuto sociale partecipe dell'evento e, al contempo, beneficiario dei suoi effetti positivi - afferma il sindaco di Calatafimi, Vito Sciortino - è stato un percorso a ostacoli, ma la determinazione messa in campo da tutte le parti ha fatto sì che si alzi il sipario su una kermesse che il mondo attende e che, per certi versi, ci invidia anche». I biglietti degli spettacoli hanno un costo di 20 euro (intero -Teatro Greco) e di 15 euro (ridotto under 18, studenti, over 65 - Teatro Greco), con possibilità di biglietto unico al costo di 26,50 euro, per spettacoli dal 30 luglio al 4 agosto. Sono inoltre previsti degli special tickets al costo di 10 euro per spettacoli dall’1 al 15 luglio (con esclusione degli spettacoli del 6 e del 13 luglio all’Anfiteatro Sicilia). Per tutte le informazioni è possibile contattare il botteghino ai numeri 0924.953013 e 328.8663774.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

CHIARA LAUDICINA C.F. LDCCHR75B45G273I

WHATSAPP: +39 339 586 0228